Circumvesuviana, treni soppressi e vagoni lager sulla Napoli- Nola

NOLA- Sotto un sole assassino ieri numerosi utenti del Nolano hanno assistito alla soppressione di trenta corse dell’ex Circumvesuviana. Dalle 13,30 alle 15,30, come riporta “Il Mattino”,  nessuna ombra di treni sulla linea Napoli- Nola- Baiano: una situazione che ha causato moltissimi disagi a chi doveva affrontare il viaggio nelle ore centrali del pomeriggio, con almeno 35 gradi e nessuna notizia di corse sostitutive. Sui binari alla fine sono rimasti solo dieci Metrostar senza aria condizionata.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com