Detenevano illegalmente armi e munizioni: denunciate tre persone

AVELLA – I carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito di specifici servizi finalizzati al controllo di armi e munizioni ai sensi del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Rosario Cantelmo, tre persone delle quali due di Forino ed una di Avella. In particolare i militari della stazione di Forino unitamente quelli del Norm – Aliquota Radiomobile, a seguito di perquisizione presso le abitazioni dei soggetti suindicati hanno verificato la presenza di 2 fucili calibro 12 ed un totale di circa  50 cartucce, tutte illegalmente detenute. Le persone in questione, al termine degli accertamenti di rito, venivano denunciate alla competente Autorità Giudiziaria e le armi rinvenute, con relativo munizionamento, sottoposte a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com