Maltempo: da consiglieri M5S Campania 100 mila euro a scuola Benevento

BENEVENTO  – Il vice presidente della Camera, Luigi Di Maio, e sette consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano, Valeria Ciarambino, Luigi Cirillo, Tommaso Malerba, Maria Muscarà, Gennaro Saiello e Vincenzo Viglione hanno partecipato ieri a Benevento alla cerimonia di consegna di un assegno di 100 mila euro a favore dell’istituto Rampone gravemente danneggiato dal maltempo. I fondi provengono dalle indennità dei consiglieri regionali del gruppo. ”L’iniziativa, le motivazioni e le dinamiche sono note. Io, anche a nome della scuola, plaudo al buon esempio, all’offerta di aiuto solidale, alla condivisione empatica del danno subito, espressa, come del resto anche altri, dai consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, attraverso la presenza fisica, il contatto umano che gratificano e rendono più’ sopportabile il dispiacere”, ha detto la dirigente dell’istituto Susy Fiengo. “Questo è – continua Fiengo – l’aspetto più’ toccante della vicenda e servirà di buon esempio soprattutto ai giovani che devono essere guidati all’ esercizio della condivisione e del rispetto dell’altro spesso, purtroppo mortificati dall’ indifferenza. Con la cifra donata anzi, ‘restituita’ come dicono i 7 consiglieri di M5s, acquisteremo suppellettili e attrezzature tecnologiche per ripristinare i numerosi laboratori distrutti dal fango. È nostra intenzione è sara’ nostra cura riferire dell’utilizzo di questi e altri fondi che dovessero essere offerti alla causa del ripristino della scuola colpita dall’alluvione e intestare dotazioni e laboratori ai donatori”. “Aggiungo un grazie di cuore a tutte le associazioni di volontariato, agli immigrati extracomunitari, ai tifosi della curva sud del Benevento Calcio, ai docenti, ai genitori, agli alunni e agli ex alunni che hanno spalato fango, trasportato suppellettili marce, raccolto e smaltito detriti maleodoranti per noi, con noi”, conclude la dirigente.

Print Friendly, PDF & Email