sabato, Giugno 22, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Real San Gennarello riceve la Vigor San Paolo Bel Sito, il ds Maffettone: squadra unita, progetto serio

SAN GENNARO VESUVIANO –  Un gruppo nato da poco, ma che può far affidamento già su solide fondamenta. Dopo un ottimo avvio di stagione con i risultati positivi arrivati sia in Coppa che in campionato, laReal San Gennarello attende oggi pomeriggio ad Ottaviano la Vigor San Paolo Bel Sito, in un match che farà da antipasto alla prossima sfida in trasferta contro la capolista Real Frattaminore. Squadra concentrata agli ordini di mister Di Martino durante l’ultima seduta di allenamento al Comunale, dove ad assistere alla preparazione c’era la dirigenza al completo, con il presidente Ruotolo, il vice-presidente Malinconico, l’amministratore delegato Gammone e il direttore dportivo Malfettone. Quest’ultimo, in particolare, si è soffermato sul momento della squadra rilasciando alcune dichiarazioni: “Sin qui il nostro bilancio di inizio campionato è sicuramente positivo. Il nostro obiettivo sin dall’inizio era quello di provare a fare un campionato di vertice e per adesso i ragazzi stanno rispettando quelle che erano le nostre attese”. Secondo posto in classifica a due punti dalla vetta. Partita dopo partita il gruppo sembra assumere sempre più consapevolezza dei propri mezzi: “Dobbiamo lavorare seriamente e non dobbiamo peccare di umiltà – continua il ds Malfettone – Con questo gruppo abbiamo tutte le carte in regola per fare bene. Da 35 anni che opero in questo mondo, e mai mi era capitato di vedere una squadra così unita e affiatata. Il nostro allenatore ha saputo creare una bella atmosfera all’interno dello spogliatoio. C’è coesione tra squadra, staff tecnico e dirigenza. Di Martino, così come la squadra, gode della nostra fiducia incondizionata. Abbiamo inaugurato un progetto importante, investendo su basi solide. Siamo partiti bene ma adesso dobbiamo essere bravi a restare con i piedi per terra, non curandoci delle attenzioni che dall’esterno sono rivolte alla nostra squadra”. Intanto sabato arriva la Vigor San Paolo Bel Sito: “Le partite si giocano sempre undici contro undici. Non bisogna mai sottovalutare gli avversari, altrimenti si rischia di mettere a repentaglio il risultato. Non dobbiamo peccare mai di concentrazione. Rispettiamo ogni squadra che ci troviamo difronte, ma in campo bisogna dare il massimo, e questo gruppo ha già dimostrato di avere cuore e grinta da vendere”.  In queste prime battute di campionato, la squadra può già contare su un buon numero di fieri sostenitori del progetto Real San Gennarello: “Abbiamo già un folto gruppo di ragazzi che ci seguono ad ogni partita. Ci sostengono, ci danno fiducia e ci caricano. Abbiamo il dovere di ricambiare sul campo, ringraziandoli per il loro supporto”. Un gruppo forte, ma che può contare sulla classe e sulla leadership di Nunzio Annunziata, attuale capocannoniere del Girone C: “Sapevamo che era un ragazzo di un’altra categoria. Ha il gol nel sangue, è un vero trascinatore e non rappresenta una sorpresa per noi. Tralasciando il singolo però, possiamo contare su una squadra dai grandi mezzi tecnici, dal primo all’ultimo giocatore”.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com