Violenza sulle donne, nel Baianese parte il progetto del Piano di zona

MUGNANO DEL CARDINALE- “No violenza, solo Viole” è il titolo del progetto dedicato alla prevenzione dei maltrattamenti domestici che sarà presentato lunedì 21 dicembre alle 16,30 a Mugnano nella sede del Piano di zona sociale. Promosso dall’Ambito Sociale A6, il progetto affidato all’associazione no profit “Codice Famiglia” ha l’obiettivo di assicurare che le vittime di violenza ricevano assistenza immediata ed esauriente attraverso un’offerta di servizi professionali multidisciplinari quali l’attivazione di due sportelli antiviolenza sul territorio dell’Ambito, la formazione di una rete territoriale con il Distretto Sanitario e con i diversi soggetti istituzionali, il coinvolgimento di associazioni del territorio e delle parrocchie, l’attività di assistenza e consulenza legale a supporto del percorso di accoglienza, l’attività di consulenza psicologica, l’inserimento e reinserimento sociale e lavorativo delle vittime, l’attività di sensibilizzazione e prevenzione del fenomeno, l’attività di formazione e di informazione rivolta agli alunni delle scuole presenti sul territorio. Relatori dell’evento saranno Maria Tarantino, coordinatrice dell’ambito A6, Nicola Bianco, Presidente Coordinamento Istituzionale Ambito A6, Elisabetta Granata, Direttore del Distretto Sanitario Baiano ASL, Enza Cozzolino, Presidente dell’Associazione no profit Codice Famiglia. Interverranno Francesca Beneduce, Presidente uscente della Commissione Pari Opportunità della Regione Campania, il Primo Dirigente della Polizia di Stato, Bianca Della Valle, Dirigente della Divisione Anticrimine della Questura di Avellino, Domenica Marianna Lomazzo, Consigliera Pari Opportunità della Provincia di Avellino. Modererà Alessia Conte, giornalista di “Mandamento Notizie”. Durante la presentazione sarà possibile visitare la mostra d’arte a cura di Rita Alessandra Fusco nella quale esporranno le proprie opere le artiste:Antonella Iovino, Flavia D’Avanzo, Daniela De Simone, Liz Mimì Art, Luisa Scuotto, Veronica Vecchione, Sara Murano.VVD. e Laura Zoè. E’ previsto l’intervento musicale di Paola Amirante. Il servizio di accoglienza degli ospiti sarà curato dalle alunne dell’Istituto Alberghiero di Av

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online