martedì, Giugno 25, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Futsal, finisce contro il super Pescara il sogno della Proviribus Cicciano

PESCARA (Michele Perna) – Golia non ce l’ha fatta. Stavolta Davide è stato più forte. Nell’ultimo match del triangolare “Abruzzo-Molise-Campania” valido per il pass alle migliori otto della Coppa Italia nazionale di Serie C femminile Calcio a 5, si sono sfidate il Pescara contro la rivelazione Pro Viribus. La città di Pescara, col suo roster internazionale schiera in campo tre brasiliane (fuori per infortunio invece la giapponese Ishinabe). La partita non ha avuto storia nel punteggio ma la Pro Viribus, nonostante il risultato finale ha dimostrato di non essere arrivata per caso a Pescara. I primi minuti hanno visto un pressing alto della compagine nolana ma il primo gol del Pescara spacca gli equilibri. Gli schemi su palla inattiva fanno poi la differenza in un primo tempo che termina 7-1 per il Pescara. Il secondo tempo è una fotocopia del primo, ma con la Pro Viribus che gioca a viso aperto fino alla fine: la partita si chiude col risultato forse troppo pesante di 12 a 2. L’ago della bilancia è stato spostato dalle fuoriclassi pescaresi, la brasiliana Adrieli Bertè e Jessica Marques. Quella contro la Pro Viribus è la 21 vittoria in altrettante gare tra Coppa Italia e Campionato. Ben 274 le reti siglate (193 in campionato, 81 in coppa), 30 quelle subite (20 in campionato, 10 in coppa). Con la doppietta di ieri Jessica Marques arriva complessivamente a 92 gol (76 in Campionato, 16 in Coppa). Adrieli Berte a 74 (46 + 28). Ma in una sfida con una squadra spaziale la Pro Viribus ha mostrato cuore, carattere ed una determinazione da vendere nonostante l’eliminazione. Per un progetto nato solo 2 anni fa, con una vittoria di un campionato e il trionfo in coppa regionale, competere con una squadra di livello nazionale è una vittoria a tutti gli effetti. Ora testa bassa sul campionato dove le ragazze della Proviribus ripartono dalla vetta della classifica.

IL TABELLINO

CITTA’ DI PESCARA – PRO VIRIBUS 12-2

Città Di Pescara: Barbetta, Fanà, Moreira, Polidoro, Maceroni, Berte, Marques, Palladino, Donato, Nativio, Serafini, Gaetani. All.Barbetta

Pro Viribus: Lanza M., Lanza L., Capolongo, Sangermano, Pesce, Forino, Spiezia, Di Mauri, Santorelli, Mercogliano, Sisto, Foresta. All. Esposito

Arbitri: La Rovere (Chieti), Torriero Pompa (Lanciano)

Reti: 9’, 15’, 26’ Berte (CP), 11’ Moreira (CP), 13’, 29’ Marques (CP), 22’ Polidoro (CP), 24’ Mercogliano (PV), nel st 1’, 15’, 17’, 20’ Berte (CP), 4’ Mercogliano (PV), 18’ Polidoro (CP)

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com