Maturità 2016 al via, è il giorno della prova di italiano

Esame di Maturità, ecco le tracce. Per la “tipologia A” – analisi del testo la traccia riguarda lo scrittore Umberto Eco, di recente scomparso. L’analisi del testo concerne un brano tratto da “Su alcune funzioni della letteratura, in Sulla letteratura, IV edizione Tascabili Bompiani, Milano 2016”.Per la Tipologia B (saggio breve o articolo di giornale), la traccia da scegliere riguarda 4 ambiti: “Il rapporto padre-figlio nelle arti e nella letteratura del Novecento” per l’ambito artistico letterario, che allega la poesia “Mio padre è stato per me un assassino” di Umberto Saba, “Lettere al padre” di Kafka e “Con gli occhi chiusi” di Federigo Tozzi. Per l’ambito socio-economico l’argomento è:  “Crescita, sviluppo e progresso sociale. E’ il PIL misura di tutto?“, che allega anche il discorso di Bob Kennedy del 18 marzo del 1968 ed un brano della Treccani per ragazzi che spiega il concetto di Pil. Per l’ambito storico politico la traccia verte su “Il Valore del paesaggio” con brani da Salvatore Settis (“Perché gli italiani sono diventati nemici dell’arte”, articolo pubblicato ne “Il giornale dell’Arte”), un brano del discorso del presidente del Fai Carandini del 2013 uno stralcio dell’intervento di Vittorio Sgarbi  per le celebrazioni sull’unità d’Italia a Palerno nel 2010, un brano di Claudio Strinati. Per l’ambito tecnico scientifico la traccia verte su “L’uomo e l’avventura nello spazio” ed agli studenti sono dati alcuni brani in supporto: Enrica Battifoglia, , Sempre più “occhi” su Marte, nuova missione nel 2016, “La Repubblica”, 29 settembre 2015; Umberto Guidoni, Viaggiando oltre il cielo, BUR, Rizzoli, Milano 2014; Simone Valesini, Samantha Cristoforetti si racconta al ritorno dallo Spazio, Wired. Per il tema di argomento storico la traccia riguarda il referendum su monarchia e repubblica del 1946 mentre la “traccia di ordine generale” riguarda il concetto di “confine”.

 

Maturità al via per oltre 500.000 studenti si parte con la prova di italiano. Appuntamento alle 8.30 per l’apertura del plico telematico. La password per decriptarlo sarà pubblicata sulla Home Page del sito del Ministero, www.istruzione.it. In contemporanea sarà letta dal Ministro Stefania Giannini dagli studi di Uno Mattina. La password sarà poi pubblicata anche sui profili social del ministero, su Facebook (Miur Social) e su Twitter (@MiurSocial). Le commissioni coinvolte quest’anno sono 12.554 ed esamineranno 24.991 classi. I candidati iscritti all’Esame sono 503.452, di cui 487.476 interni e 15.976 esterni. Secondo le prime rilevazioni del Miur, il tasso di ammissione all’Esame è del 96%. Quest’anno sono 215 gli istituti coinvolti nel progetto Esabac, per il rilascio del doppio diploma italiano e francese, di cui 2 all’estero. La seconda prova, diversa per indirizzo, è in calendario giovedì 23 giugno alle ore 8.30. La terza prova, diversa per ciascuna commissione, è programmata per lunedì 27 giugno alle 8.30. Prima dell’inizio delle prove gli studenti dovranno consegnare i cellulari e ogni altro apparecchio digitale in loro possesso. Tra le tracce ‘è un brano di Umberto Eco “Su alcune funzioni della letteratura” in “Sulla letteratura”. Sulla letteratura è una raccolta di saggi di Umberto Eco (Alessandria 1932-Milano 2016) pubblicata nel 2002. I testi sono stati scritti tra il 1990 e il 2002 (in occasione di conferenze, incontri, prefazioni ad altre pubblicazioni), ad eccezione di Le sporcizie della forma, scritto originariamente nel 1954, e de Il mito americano di tre generazioni antiamericane, del 1980.  Il tema di storia è sulle donne al voto nel 1946.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online