Pallavolo femminile, il Nola vince ancora: travolto anche il Ribellina

nolacittàdeigigliNOLA – Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Le ragazze del Nola Città dei Gigli dominano con determinazione la gara contro il Ribellina Volley, aggiudicandosi il match e 3 punti che sono per le nolane iniezione di fiducia rispetto agli obiettivi stagionali. Un team che rappresenta la sintesi di quattro generazioni di pallavoliste nolane e vincenti: Maria Napolitano, classe 1969, Ivana Giugliano, classe 1974, il gruppo delle ragazze del 1992/93 (Elisida Angelillo, Tonia De Martino, Emma Ferrante, Alessandra Pasciari, Annalisa Tramparulo) ed il nucleo delle piccole pesti, classe 1997 (Alessia Angelillo, Lucia Paura, Giovana Prisco, Santa Napolitano, Caterina Vecchione, insieme alla new entry Chiara Muoio). Buone giocate individuali, qualche pregevole azione di squadra e un’ottima prova in difesa, dove si è lottato su ogni palla: il Nola fin dal primo Set mette in chiaro la fame di vittoria e procede senza esitazioni (25-20). Il pubblico del Palamerliano, animato dal tifo dei piccoli atleti della Scuola Federale di Pallavolo e dalle famiglie, incita incessante le ragazze in campo che, galvanizzate dal sostegno, regalano un secondo set sostanzialmente ad una direzione (25-16). Nel terzo ed ultimo set, col contributo dei cambi dalla panchina e spingendo con carattere e grinta in battuta ed in attacco, sotto la guida lucida ed aggressiva di ricezione e regia, la partita si chiude con un’esplosione di gioia ed entusiasmo (25-19).

IL COMMENTO DEL COACH PASCIARI – “Buona prestazione del gruppo – dichiara soddisfatto coach Guido Pasciari – tutte le atlete a disposizione sono state utilizzate e buona è stata la risposta della panchina. Stiamo crescendo ma dobbiamo avere ancora un profilo basso e giocare, gara dopo gara, con umiltà e consapevolezza di limiti e capacità.”

LE ALTRE SQUADRE – Mentre le atlete della Serie C rientrano in palestra per la preparazione alle gare di Coppa Campania e alla trasferta di domenica prossima contro la Xenia Scafati, dal Settore Giovanile i risultati sono di festa a metà: a fronte di un esordio vincente per i piccoli atleti dell’Under14 Maschile e Femminile in trasferta (Under14 Femminile Gis Ottaviano – Nola 0-3; Under 14 Maschile All4 Volley – Nola 0-3), cedono agli avversari l’Under16 Maschile (VivaDolce Gis Ottaviano – Nola 3-0) e le ragazze della Prima Divisione Femminile (Azzurra Volley – Nola 3-0).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com