Nola, interrogazione di Iovino (M5S): compagnia carabinieri torni in città

NOLA- Stamane nella Commissione Difesa della Camera si è svolta una audizione in cui il deputato Luigi Iovino ha posto l’accento, attraverso una interrogazione urgente, sulla necessità che il comune di Nola torni nuovamente ad avere sul proprio territorio la Compagnia dei Carabinieri.
Da maggio scorso uffici e pattuglie sono stati trasferiti momentaneamente tra Cimitile e Tufino per problemi logistici legati alla vecchia caserma di via San Paolo Belsito. “In una Comune come Nola – dichiara l’onorevole membro della Commissione Difesa della Camera – dove la domanda di sicurezza è crescente a causa di fenomeni in espansione come la micro criminalità è necessario, nonché urgente, che la Compagnia dei Carabinieri torni presto con una caserma in città individuando un nuovo stabile. Sono contento della risposta che il sottosegretario ha fornito alla mia interrogazione in quanto a breve verrà stipulato un atto di locazione a cura della Prefettura di Napoli per un immobile di proprietà dell’Inail nel centro cittadino. Mi auguro che gli interventi di adeguamento infrastrutturale, necessari per rendere fruibile lo stabile individuato da parte degli uomini dell’Arma, partano nel più breve tempo possibile”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online