Visciano: incidente sul lavoro, morto un 62enne

VISCIANO- E’ spirato all’ospedale Ruggi di Salerno, dopo sei giorni di agonia, il sessantaduenne caduto da una impalcatura lo scorso sabato a Visciano. G.L. stava lavorando presso una abitazione quando, per cause da accertare, è caduto riportando gravi ferite. Disperata la corsa verso l’ospedale di Nola, poi il trasferimento a Salerno dove è stato ricoverato nel reparto Rianimazione. Le condizioni erano però troppo gravi e l’uomo ha cessato di lottare nel pomeriggio di ieri. Sull’incidente indagano in carabinieri della compagnia di Nola.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com