Rapinò le Poste a Casalnuovo e si rese latitante: arrestato mentre va a trovare il figlio

I carabinieri della tenenza  di Casalnuovo di Napoli hanno arrestato per rapina F.I., un 42enne di Ponticelli, dando esecuzione nei suoi confronti a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Nola su richiesta della procura. E’ ritenuto responsabile della rapina avvenuta il 6 giugno ai danni di un ufficio postale in via Grimaldi a Casalnuovo. Armato di pistola, il 42enne, minacciò il personale riuscendo a portare via dalla cassaforte 850 euro, quindi fuggì con la propria auto. L’utilitaria fu rinvenuta e sequestrata dai militari poco dopo a Casoria, lungo via Nazionale delle Puglie; Izzo si rese invece irreperibile da subito, venendo poi dichiarato latitante. I militari lo hanno rintracciato nella clinica “Villa Betania”di Ponticelli dove era andato a far visita alla compagna che aveva partorito. Lì è stato tratto in arresto e accompagnato in carcere.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com