Marzano di Nola, una kermesse per celebrare il nocciolo

E’ il nocciolo il protagonista indiscusso della kermesse enogastronomica che si terrà sabato 28 settembre a Marzano di Nola a partire dalle 19.30. “Il nocciolo e le strade dei forni” itinerario enogastronomico organizzato dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Francesco Addeo, nell’Ambito del Piano Strategico regionale Terre Antiche del Nocciolo, e realizzata grazie alla collaborazione della municipalizzata “Abbondanza multiservizi” , si snoderà attraverso l’intero centro storico del piccolo borgo marzanese prevedendo un itinerario culturale ed enogastronomico attraverso i numerosi stand dislocati nei cortili storici del paese dove si potranno fare degustazioni di prodotti tipici del luogo grazie alle proposte enogastronomiche che puntano l’attenzione sulle antiche ricette contadine e quei piatti della tradizione che stanno andando in disuso nella troppo moderna cucina contemporanea. Un vero e proprio viaggio nella storia contadina non solo attraverso il gusto ma anche attraverso un percorso culturale grazie a un museo contadino che ripropone attraverso delle mostre di oggetti, antichi utensili e supporti fotografici gli antichi mestieri; il tutto condito da musica popolare e etnica itinerante e l’esibizione degli artisti di strada che renderanno ancora più piacevole l’intero percorso. La manifestazione terminerà alle ore 24 circa con il taglio della Torta da parte del sindaco Addeo e sarà seguito dallo sparo di fuochi pirotecnici. L’appuntamento è per sabato sera con gli antichi sapori e la tradizione popolare per valorizzare e promuovere il prodotto tipico delle terre d’Irpinia: il nocciolo in tutte le sue forme.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com