Napoli, la camorra torna a sparare: 44enne freddato nella sala giochi

Un pregiudicato, Stefano Bocchetti, di 44 anni, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco stamattina in un agguato in vico Vincenzo Valente, periferia Nord di Napoli. L’ uomo secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, giunti sul posto, si trovava all’interno di una sala giochi al livello della strada. I militari hanno recuperato diversi bossoli a terra.

Print Friendly, PDF & Email