Saviano, sorpreso a vendere droga: polizia arresta 25enne

SAVIANO – Ieri sera gli agenti del commissariato di Nola, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare in via Molino a Saviano hanno notato tre persone a bordo di un’auto in sosta il cui conducente ha consegnato qualcosa ad uno dei passeggeri in cambio di denaro. I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati trovando il conducente in possesso di un involucro contenente cocaina e di 70 euro, mentre l’acquirente  è stato trovato in possesso di 3 involucri della stessa sostanza del peso di circa un grammo. Inoltre, gli agenti hanno effettuato un controllo presso l’abitazione dell’uomo  ed hanno rinvenuto, occultati nella camera da letto, 11 involucri già confezionati di circa 3 grammi di cocaina, una bustina con circa 0,5 grammi di  marijuana, 3 bilancini e diverso materiale per il confezionamento. Carlo Guerriero, 25enne savianese, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, mentre l’acquirente, un 21enne di San Gennaro Vesuviano, è stato sanzionato amministrativamente; infine, tutti e tre gli occupanti dell’auto sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti-Covid19 poiché trovati fuori dal proprio domicilio senza giustificato motivo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online