Comiziano, lavori edilizi “fuorilegge” all’ex rione Iacp: scatta il sequestro

COMIZIANO – Nell’ambito del controllo del territorio la polizia locale del comune di Comiziano grazie al supporto di un agente di polizia locale ha eseguito un accesso nell’ex rione Iacp dove è stato accertato in un fabbricato al piano terra un innalzamento della superficie muraria di una casa popolare e muri di recinzione senza alcun titolo abilitativo. Non solo, erano in corso altri lavori soggetti ad edilizia libera. Il sopralluogo è stato eseguito insieme con personale del locale ufficio tecnico comunale e sotto la supervisione del comandante Emiliano Nacar. Immediatamente è stato disposto il sequestro delle opere abusive, alcune delle quali erano già soggette ad ordine di demolizione mentre altre erano di recentissima costruzione.  “Dopo anni è ripartita la riorganizzazione del servizi di polizia locale e questi è il segno del controllo del territorio” ha detto il maggiore Nacar.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online