camposano

Consiglio senza presidente a Camposano, Rescigno: “Emergenza democratica”

CAMPOSANO – “Siamo in piena emergenza democratica a Camposano: a oltre un mese dalle dimissioni dalla carica del presidente del consiglio comunale (Veria Parente) l’assise si riunisce senza eleggere il nuovo presidente. La presidenza può essere assunta dal vice solo in caso di assenza temporanea e non in caso di dimissioni. Si continuano a violare norme e regolamenti. Rinnoviamo la richiesta di un intervento del prefetto di Napoli per ripristinare la legalità a Camposano”. Lo dichiara il capo dell’opposizione Carmela Rescigno (Fdi).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online