venerdì, Giugno 14, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Ladri d’appartamento presi dopo inseguimento: feriti 2 carabinieri

Due carabinieri feriti, un arresto e un minorenne denunciato, un altro uomo in fuga. È questo il bilancio del movimentato inseguimento che nella tarda serata di ieri si è concluso a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Avellino Est dell’A16 Napoli-Canosa.

La pattuglia in servizio notturno aveva intimato l’alt ad un’auto, una Peugeot 106 con targa straniera che procedeva a fari spenti, con tre persone a bordo. L’autista ha rallentato poi con una manovra improvvisa si è dato alla fuga imboccando contromano la statale protetta da spartitraffico in direzione del casello autostradale. Dopo diversi tentativi, evitando il coinvolgimento di altre auto in transito, i carabinieri hanno speronato e bloccato l’auto.

Nonostante fossero feriti, i due carabinieri sono riusciti a fermare due persone, un 26enne che è stato arrestato, e un minorenne denunciato all’autorità giudiziaria. Una terza persona è riuscita a darsi alla fuga a piedi. I due fermati, residenti a Roma, sono di nazionalità est europea. Nella loro auto sono stati trovati attrezzi da scasso e si ipotizza che prima di essere bloccati avessero tentato furti negli appartamenti tra Avellino e Atripalda. I due militari hanno riportato ferite guaribili in sette e trenta giorni.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com