martedì, Maggio 28, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Neonata morta nella culla, genitori indagati per omicidio colposo

Sono stati iscritti nel registro degli indagati per omicidio colposo i genitori della neonata di un mese e mezzo trovata morta in culla in una abitazione di Santa Maria a Vico in vista dell’autopsia sul corpo della piccola che si svolgerà domani all’Istituto di Medicina legale dell’ospedale di Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. L’esame, disposto dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, dovrà chiarire le cause del decesso e anche eventuali responsabilità da parte dei genitori; alla coppia la Procura sammaritana, di concerto con quella dei minori, ha deciso di sottrarre momentaneamente la cura degli altri due figli piccoli, che sono stati affidati ad una comunità.

I genitori della bimba hanno riferito ai carabinieri e al pm Stefania Pontillo di averle fatto un bagnetto, che poco dopo ha manifestato segni di malessere e di aver per questo chiamato il pediatra, che aveva prescritto loro una cura. La neonata però poco dopo si è addormentata ed è stata trovata morta nella culla dalla madre. Sul suo corpo i sanitari del 118 hanno riscontrato la presenza di ustioni e segni che potrebbero corrispondere a ecchimosi. Ascoltati per diverse ore in caserma i genitori hanno raccontato ai Carabinieri – secondo quanto è trapelato – che la neonata si era scottata durante il bagnetto a causa di un getto di acqua bollente uscito per errore dal rubinetto.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com