domenica, Marzo 3, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Cicciano, sentenza Tar: si rivota in una sezione e amministrazione resta in carica

CICCIANO (Nello Lauro) –  Si rivoterà nella sezione 12 e l’amministrazione comunale resta in carica. Sembra questo lo scenario che si prefigura dopo la pubblicazione delle motivazioni della sentenza del Tar Campania dello scorso 1 dicembre in merito al ricorso presentato dall’ex sindaco Giovanni Corrado sulla validità delle elezioni dello scorso 14 e 15 maggio che hanno visto la vittoria della lista “Oltre” guidata dall’attuale primo cittadino Giuseppe Caccavale. I giudici scrivono nelle conclusioni: “il ricorso va accolto unicamente con riferimento alla sezione numero 12, con conseguente annullamento delle operazioni elettorali nel seggio e obbligo di rinnovazione delle stesse. Restano fermi, nelle more della rinnovazione, gli effetti dei provvedimenti di proclamazione degli eletti, salvo l’obbligo del Comune di riprovvedere su di essi all’esito delle operazioni di voto della sezione 12”. Proprio questa parte finale delle motivazioni dei giudici del tribunale amministrativo regionale dovrebbe portare alla nomina da parte della prefettura di Napoli di un commissario ad acta che si occuperà solamente delle operazioni (revisione delle liste elettorali e indizione dei comizi) che porteranno al voto Cicciano in una data straordinaria.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com