domenica, Marzo 3, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

San Valentino, Roccarainola sarà la “capitale” dell’amore per 4 giorni

ROCCARAINOLA (gilo) – Roccarainola diventa il paese dell’amore. Per quattro giorni, da mercoledì 14 fino a domenica 18 febbraio, nella location della centralissima piazza San Giovanni, è in programma la kermesse “Rocca in Love”.  La manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale e dai giovani di Roccarainola prevede una lunga serie di eventi tra street food, arte, danza, musica e solidarietà con tanti ospiti. Si parte, non a caso, proprio dal giorno di San Valentino con la benedizione della “fontana della solidarietà” e l’accensione delle luminarie sul tema dell’amore. Dal 15 febbraio, in tutte le serate, sarà possibile degustare prodotti street food con le più prestigiose firme (anche locali) del settore. Musica e comicità a volontà nel weekend: sabato dalle 20 ci saranno le esibizioni di Emanuele Pingu, Kekko Caruso, Luca Sepe, Margot, Mery Esposito, Per un pugno di followers e Rafelopazz. Domenica, sempre dalle 20, spazio a “Hammochee Team, A99, Ayga, Coc, Debrealfk, Gaira, Ghed Wolf, Giosi, Icaro, Le One, Malammore, Matar, Maya, Neutro, Nysha, Pessimacenere e Yadi e Vale Lambo. A mezzanotte il gran finale con lo spettacolo pirotecnico. A tutti i visitatori che faranno acquisti nelle attività partner verranno regalati dei coupon per partecipare all’estrazione di un viaggio a Parigi. In piazza verrà inaugurato anche “il pilastro dell’amore” dove si potrà “sigillare” l’amore con un lucchetto e ci sarà anche la possibilità di farlo personalizzare dagli orafi del Tarì. Spazio alle associazioni che si occupano di disabilità: previste una raccolta fondi per Telethon e un concorso per il disegno sul tema dell’amore. Nella “fontana della solidarietà” le coppie potranno lanciare monete con il ricavato che andrà in beneficenza. “L’idea nasce da un progetto più ampio per cercare di rilanciare la comunità e far conoscere Roccarainola, l’evento si ripeterà ogni anno coinvolgendo anche gli altri rioni” affermano gli organizzatori.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com