lunedì, Maggio 27, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Cicciano, il comitato Sant’Antonio presenta il carro “Un altro domani”

Tante le tematiche a sfondo sociale che caratterizzano la sfilata dei carri allegorici a Cicciano per la festa dedicata a Maria Santissima degli Angeli. Tra questi c’è anche uno che riguarda il sempre attuale argomento della violenza di genere. “Un altro domani” è il titolo del carro allegorico presentato dal comitato Sant’Antonio nel quale i giovani rappresentanti del gruppo hanno voluto costruire la macchina da festa come un’opera d’arte vivente e impegnata.

Solo nel 2023 sono 120 le donne uccise, delle quali 64 da partner o ex compagni mentre, relativamente al periodo 1° gennaio – 3 marzo 2024, sono 20 le vittime donne, di cui 18 uccise in ambito familiare/affettivo e di queste 8 hanno trovato la morte per mano del partner/ex partner. Attraverso intricati dettagli artistici e messaggi potenti, il carro esprime una determinata condanna contro l’abuso e la sopraffazione delle donne. Incarna la speranza e l’impegno per un futuro in cui le donne possano vivere libere da ogni forma di violenza, abbracciando la loro dignità e i loro diritti fondamentali. È un appello vibrante per una società che promuove l’uguaglianza di genere e protegge i suoi membri più vulnerabili.

La sfilata dei carri è prevista per domenica 14 aprile: partirà alle 9 da piazza Mazzini subito dopo la benedizione e proseguirà lungo il percorso fino alle ore 13 per poi ripartire dalle ore 15.30 fino a tarda serata.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com