lunedì, Maggio 27, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Musica, Arteteca e carri allegorici per chiudere la “Pasqua ciccianese”

CICCIANO (Nello Lauro Il Mattino.it) – Spettacolo e folclore per l’epilogo dei festeggiamenti in onore della Madonna degli Angeli a Cicciano. Questa sera doppio appuntamento, organizzato dal comitato festa e dai cinque comitati carri, nel vialone che conduce al suggestivo santuario dove ci sarà (20,30) prima lo spettacolo musicale “Angelo e la sua Napoli” al termine del quale ci sarà spazio per il cabaret con l’esibizione degli Arteteca (21,30 circa). Domani, nella giornata conclusiva, ci sarà l’attesa sfilata dei cinque carri allegorici che come di consuetudine percorreranno tutte le strade cittadine ognuno con un proprio tema: Artigiani – Addio alle Armi; Centro storico – La forza di rialzarsi; Boys ’87 – Come le farfalle; Sant’Antonio – Un altro domani; Contadini – Il ritorno della Walt Disney. Questa sera intanto, al termine della celebrazione eucaristica, sarà inaugurato il nuovo cartello descrittivo del santuario della Madonna degli Angeli che riporta cenni storici e descrizione dell’edificio sacro. Si chiude così la settimana di appuntamenti che scandiscono quella che viene tradizionalmente considerata dalla comunità come la “Pasqua ciccianese”, per ricordare come proprio nell’Ottava di Pasqua del 1656 cessò miracolosamente la pestilenza che stava decimando il paese, dopo che i fedeli avevano implorato la Madonna nella piccola cappella dove oggi sorge il santuario.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com