martedì, Giugno 25, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Ottaviano, accusati di estorsione per il clan Fabbrocino: scarcerati in 4

Il tribunale del Rieame di Napoli (dodicesima sezione) ha scarcerato Antonio D’Avino (classe ’77), Antonio D’Avino (classe ’83), Aniello Iervolino e Giuseppe Iervolino, arrestati lo scorso 7 maggio. Su di loro con l’accusa di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso con riconducibilità dei 4 nell’orbita del clan Fabbrocino.

Il tribunale ha accolto il ricorso proposto dai difensori dei quattro indagati avvocati Antonio Tomeo e Luca Capasso ed ha annullato l’ordinanza di carcerazione applicata lo scorso 7 maggio dal gip partenopeo. I giudici hanno accolto la tesi difensiva proposte dai legali della difesa: i D’Avino, imprenditori del settore tessile  e i fratelli Iervolino, erano stati accusati di tentata estorsione e porto di arma da fuoco nei confronti di un imprenditore locale. Adesso sono attese le motivazioni.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com