“Cavani altri tre anni”, quando la testa (dei politici) è nel pallone

cavani_manifestoNOLA- Quanti automobilisti di ritorno dal Vulcano Buono avranno notato quel cartellone dagli inconfondibili colori bianco ed azzurro? Qualcuno si sarà pure soffermato sgomento a leggerne il testo, magari pensando: “Cosa non si fa per il pallone”. Il manifesto fatto affiggere dal movimento “Voto di protesta” era stato utilizzato anche in campagna elettorale a febbraio e propone un disegno di legge che obblighi i fuoriclasse a restare almeno sei anni nella stessa squadra. Tre + tre fa sei, ergo Cavani sarebbe costretto, con questa legge, a farsi altri tre anni a Napoli. Insomma, Cavani meglio di un taglio delle tasse. Quando la testa è proprio…nel pallone.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com