Festa dei Gigli, finalmente “il legno”. Il Fabbro alza la borda in via Collegio

Fabbro 2013 - La borda (84)di Alberto De Sena

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK, CLICCA QUI

NOLA- Sono passate da pochi minuti le 21, quando a Piazza Collegio il grido “vai”, lanciato da uno degli addetti ai lavori, dà l’ordine a chi sta sul tetto della scuola “Ciccone” di tirare le funi, pochi secondi e la prima borda, la colonna vertebrale del giglio lunga ben 25 metri, spicca il volo verso il cielo di Nola. Tocca al giglio del Fabbro inaugurare uno dei riti più belli ed entusiasmanti della costruzione degli obelischi, il primo in cui il legno è protagonista, dalle prime luci dell’alba di domani i nolani saranno svegliati dal battere dei martelli, la festa entra nel vivo.

foto Giugnonolano.com

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online