lunedì, Luglio 22, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Saldi “boom” al Vulcano Buono di Nola: +30% nel primo weekend

E’ in controtendenza il dato del primo weekend di saldi al centro commerciale Vulcano Buono di Nola. Se i risultati che provengono dagli esercizi commerciali di prossimità parla di un inizio lento, il general manager, Guglielmo Maria Cirillo, spiega il boom registrato nell’ultimo fine settimana: “Abbiamo registrato un + 30 % di visitatori. Siamo stati premiati dal fatto che quest’anno il Vulcano Buono si è rimesso in moto: abbiamo potuto contare su 20 nuove aperture ed è partito un ampio progetto di rimportanti Investimenti importanti con i quali abbiamo creato occupazione dando  un’importante ricaduta economica sul territorio.  La struttura è tornata a essere un punto di riferimento sul territorio “.

LA RIVOLUZIONE – Il Vulcano Buono, una realtà unica nel suo genere, progettata da un architetto visionario come Renzo Piano, sta vivendo una sorta di rivoluzione: “Stiamo  rifacendo le piazze, aggiornando materiali, arredi e strutture. Ci doteremo di un palco stabile per ospitare eventi ed attività tutto l’anno. Nel 2025 completeremo un progetto con 5mila metri quadrati di intrattenimento all’interno della struttura. Poi c’è il ritorno della famosa fontana  nella piazza centrale che stiamo ripristinando e quindi avremo la fontana danzante tutto l’anno. Da registrare anche il ritorno, alla fine dell’anno di un’ancora alimentare importante: 4mila metri quadrati di supermercato, per dare un ulteriore servizio. Con il restyling del cinema che ha speso 3milioni per rifare sedie e sale e l’albergo che ha rinnovato la struttura, l’obiettivo è arrivare nel prossimo anno ad offrire al nostro pubblico centro totalmente diverso rispetto la passato”.

LA SICUREZZA – Una sorta di miracolo è stato compiuto in tema di sicurezza: “Grazie alla collaborazione con le forze dell’ordine, siamo riusciti ad azzerare una situazione che avevamo ereditato dove parcheggiare l’auto da noi era un problema e invece oggi è una circostanza normalissima. Abbiamo assolutamente eliminato tutti i problemi di furto e danneggiamento che ci sono stati negli anni scorsi. Ringrazio quindi oltre alla società di vigilanza anche le autorità locali che hanno offerto il loro supporto”.

IGLOO E LUCI – All’esterno, nell’area parcheggi, da alcune settimane sono in allestimento alcune tensostrutture a forma di igloo: “All’interno degli igloo i nostri ospiti potranno vivere un’esperienza unica. Grazie a un milione di luci e ad effetti creati con l’utilizzo della realtà aumentata, saranno narrate storie e racconti in grado di coinvolgere direttamente le persone. Sarà tutto pronto a fine ottobre quando il pubblico potrà ammirare qualcosa di unico in Italia”.

 

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com