Volley, McDonald’s Nola: tre trasferte per i team bruniani

McDonald's vittoriaNOLA – Il giorno dedicato agli innamorati sarà trascorso sul campo. Miglior San Valentino non poteva proprio esserci per le prime squadre targate Nola Città dei Gigli a.s.d. che nel pomeriggio di oggi affronteranno rispettivamente, Uisp Pozzuoli (serie C femminile) e Netvolley Benevento (serie C maschile) nelle sfide valide per la seconda giornata del girone di ritorno della massima serie. Ad aprire il programma del sabato saranno le lanciatissime ragazze di coach Girolamo Buono che, reduci da tre vittorie consecutive, andranno a caccia del “poker” in quel di Pozzuoli contro la forte Uisp. Sfida cruciale per le bruniane che, in caso di risultato positivo, potrebbero ulteriormente accorciare le distanze dalle zone altissime della classifica. Altrettanto cruciale, la sfida che attende i ragazzi di coach Rino Alfieri in quel di Benevento contro il Netvolley alle 19. I bruniani devono assolutamente far punti salvezza anche se l’avversaria di turno è la seconda forza del Girone B alle spalle della capolista Folgore Massa. Capitan Vittorio Pasciari e compagni sono infatti penultimi con 7 punti a -1 dall’Indomita Salerno e -6 dalla quartultima, il Caffè Motta Salerno.

 Giornata fondamentale quella che attende le prime squadre bruniane che, come sottolineato dalle parole del direttore generale, Guido Pasciari, potrebbero imprimere una svolta decisa ai rispettivi campionati: “Quella che ci apprestiamo a vivere potrebbe essere una di quelle giornate che possono cambiare in maniera netta i destini di un’intera stagione – ha dichiarato Pasciari -. Sul fronte femminile siamo reduci da tre vittorie consecutive e battendo a domicilio la Uisp potremmo spiccare definitivamente il volo acquisendo quell’entusiasmo e quella sicurezza che farebbe di noi una vera e propria mina vagante del Girone B. Sul fronte maschile invece, serve assolutamente una vittoria per restare aggrappati al treno salvezza. La squadra c’è, e al di là dei mille problemi di infortuni che stiamo accusando, a nostro avviso merita questo obiettivo. Bisogna crederci – ha dichiarato concludendo, il DG bruniano, Guido Pasciari – come abbiamo sempre fatto e come continueremo a fare”

 Impegno esterno anche per la serie D femminile che domani, alle 18, affronterà in trasferta la temibile Partenope. Reduce dalla bella vittoria interna maturata contro il Cus Napoli, il gruppo allenato da coach Raffaele Donnarumma andrà a caccia di punti sul campo della seconda forza del Girone Unico giovanile della seconda serie regionale. Sul fronte giovanile, infine, sono arrivati nel corso della settimana i successi di Under 18 femminile (3-0 sul Mariglianella), Under 16 femminile (3-0 sul Marigliano), e dell’Under 14 maschile (1-3 in quel di Arzano).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online