Cicciano, le piccole stelle dell’Oratorio accendono il centro Nadur

CICCIANO – Tante stelle … una costellazione. Questo il leit motiv dello spettacolo organizzato al centro Nadur dall’oratorio di Cicciano che ha visto protagonisti oltre 50 bambini sapientemente guidati da un gruppo di circa 30 animatori e dalle suore alcantarine: tante singole stelle che unendosi hanno formato una costellazione che ha illuminato la platea di genitori e familiari con la luce dell’amore, dell’impegno e della solidarietà. I bambini hanno messo in scena un recital, ideato e organizzato dagli animatori, per narrare le vicende di quattro folletti di Babbo Natale, i quali per ritrovare i doni da portare ai bambini di tutto il mondo – rubati nella notte da un fantomatico nemico di Babbo Natale – visitano alcune famose città rivisitandone canzoni e balli caratteristici: dal can can francese al paso doble spagnolo per finire alla tarantella napoletana. Un tour rallegrato dalla spontaneità e dall’entusiasmo dei piccoli protagonisti che hanno divertito tutti i presenti. Lo spettacolo si è chiuso con le parole di don Arcangelo che ha sottolineato l’impegno degli organizzatori invitando le famiglie a cercare sempre di essere presenti nelle attività che le suore e l’oratorio organizzano in modo da crescere tutti insieme.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online