Casamarciano, blitz dei carabinieri in cantiere edile: denuncia e lavori sospesi

CASAMARCIANO-(Nello Lauro- IlMattino.it)  Lavori sospesi ed una denuncia a Casamarciano dopo il blitz dei carabinieri. I militari della stazione di Schiava di Tufino, coordinati dal maresciallo Giuseppe Tranchese, sono intervenuti, dopo una segnalazione, in un cantiere edile in cui erano in corso lavori di sbancamento. Insieme ai carabinieri di Schiava anche i colleghi dell’ispettorato del lavoro che hanno verificato il rispetto della normativa sul lavoro nero e la sicurezza sul lavoro. Nel corso del controllo è emerso che gli scavi non erano effettuati a norma perché il terreno era posto sul ciglio con serio rischio di frana e pericolo per l’incolumità degli operai. Da qui è scattata la denuncia per la titolare dell’impresa di un comune della Bassa Irpinia che stava effettuando le attività di scavo. L’ufficio tecnico del Comune di Casamarciano ha sospeso i lavori.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com