Serino, ubriaco picchia la moglie in presenza della figlia piccola: arrestato 29enne

SERINO – Ancora un episodio di violenza consumatasi tra le mura domestiche. È accaduto ieri mattina a Serino dove i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 29enne del posto per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. A seguito di una segnalazione giunta al 112, la centrale operativa del comando provinciale dei carabinieri di Avellino, ha disposto in tempo reale l’invio di una pattuglia. Qualche minuto e i militari irpini sono arrivati nell’abitazione indicata. Ad attenderli sul portone d’ingresso della palazzina, una donna, visibilmente scossa ed impaurita, che ha chiesto  il loro aiuto. Entrati in casa, avevano modo di notare il comportamento aggressivo che l’uomo, in evidente stato di ebrezza, continuava ad avere nei confronti della moglie, anche in presenza della loro figlioletta in lacrime. Bloccato dai carabinieri prima che la situazione degenerasse, il 29enne è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, accompagnato nella casa circondariale di Bellizzi Irpino, a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online