Nola, Notaro e Verani lasciano il gruppo Nola Più e aderiscono al gruppo misto

NOLA – Salvatore Notaro e Alberto Verani lasciano il gruppo consiliare “Più Nola” e aderiscono al gruppo misto. I due consiglieri comunali della maggioranza (Notaro è attualmente il presidente del consiglio comunale) che sostiene il sindaco di Nola Gaetano Minieri raggiungono Rino Barone. La decisione è arrivata attraverso un documento inviato allo stesso primo cittadino e al segretario generale.

Salvatore Notaro

Alberto Verani

“La nostra decisione – si legge nel documento a firma di Notaro e Verani – è prettamente di natura politica (scritto a caratteri cubitali) in quanto abbiamo avviato un percorso a livello territoriale,metropolitano e regionale che intendiamo portare avanti in maniera determinata e coinvolgente”. I nostri ideali saranno gli stessi  che abbiamo condiviso finora con il gruppo consiliare “Più Nola” ovvero la legalità, la trasparenza nonchè il dovere di informare i cittadini di tutto ciò che avviene nel palazzo di città, degli atti e delle iniziative che intende intraprendere l’amministrazione. Inoltre – aggiungono i due consiglieri comunali – ci batteremo affinchè Nola recuperi il ruolo di centralità che le spetta per storia, cultura e tessuto sociale. Ribadiamo la nostra appartenenza alla maggioranza che supporta il sindaco Minieri”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online