Cavani- Napoli, la telenovela continua. Lo vuole il Chelsea, De Laurentiis valuta i degni sostituti

di Saverio Quatrano

NAPOLI- La telenovela Cavani che sta tenendo col fiato sospeso i milioni di tifosi del Napoli, sta vivendo un nuovo episodio. Come nelle migliori soap opera, quando tutto sembra portare ad un lieto fine con Cavani e il Napoli ancora sposi, accade qualcosa che altera la serenità degli innamorati. E quel “qualcosa” per il Napoli si chiama Jose Mourinho. Il tecnico portoghese ha sempre stimato il Matador e avrebbe convinto il calciatore a trasferirsi in Inghilterra. Per ora sono stai offerti al Napoli 50 milioni di euro, 13 in meno della clausola rescissoria. De Laurentiis ha rifiutato nettamente la proposta, ma con un offerta dei blues di 55 milioni potrebbe spedire allo Stanford Bridge l’attuale numero 7 azzurro. De Laurentiis sa che sta per iniziare il grande giro degli attaccanti, con Dzeko e Gomez obiettivi reali per il dopo – Cavani. Meglio perdere Cavani subito, in modo da poter acquistare un degno sostituto, e non tra un mese incassando probabilmente qualche milione di euro in più, ma senza avere la possibilità di rimpiazzare adeguatamente il Matador. Inoltre il presidente partenopeo vuole avere a disposizione quanto prima i soldi della cessione di Cavani, per sferrare l’assalto a Stevan Jovetic, che insieme a Dzeko o Gomez formerebbe una coppia da far infiammare il popolo del San Paolo. L’attaccante della Fiorentina vorrebbe approdare alla Juventus, ma il club viola visto i rapporti non idilliaci con la società di Agnelli, preferirebbe cedere il montenegrino al Napoli e non ai bianconeri.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com