Trasportava animali al macello in condizioni estreme, 50enne denunciato

AVELLINO- Un carico di animali diretti al macello, tenuti in condizioni disumane. Il camion guidato da un 50enne di Gesualdo e diretto a Sperone è stato intercettato dai carabinieri forestali di Volturara Irpina che hanno accertato come i 40 capi ovini e caprini provenienti da Salerno e dall’Alta Irpinia, alcuni dei quali forse rubati,  viaggiavano in condizioni non compatibili con la loro natura nonché causa di gravi sofferenze, anche in forma di lesioni, sia per l’eccessiva densità di carico sia per il tempo di permanenza sul mezzo di trasporto. L’uomo è stato denunciato per ricettazione e maltrattamento animali. Gli animali sono stati sequestrati e consegnati al servizio veterinario Asl.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com