Cervinara, pirata della strada investe due pedoni con la moto e scappa: arrestato

CERVINARA – Lesioni personali stradali gravi e fuga del conducente in caso di lesioni personali stradali: sono queste le accuse di cui dovrà rispondere un 21enne di Cervinara arrestato dai carabinieri.

L’incidente si è verificato verso le 3 di stanotte in via Roma, nei pressi di un noto locale della città caudina. Dopo il sinistro il centauro ha abbandonato lo scooter e si è dato alla fuga. Rintracciato dopo qualche ora presso la sua abitazione, il giovane è risultato positivo sia al test alcolemico che al tossicologico e sprovvisto di patente per la guida di motocicli.

I due malcapitati, trentenni di Montesarchio e Arpaia, soccorsi e trasportati al Rummo di Benevento, sono stati giudicati con prognosi di 5 e 30 giorni. Il motociclo, privo di assicurazione, è stato sequestrato.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com