Dal Nolano alla Basilicata per solidarietà, la missione degli “angeli”

(nl) Una richiesta urgente arrivata da lontano. “Abbiamo difficoltà, aiutateci”: un grido di dolore di una famiglia di Rotonda (genitori e 5 figli tutti piccoli, tra cui un neonato), in provincia di Potenza. Tanti i chilometri di distanza con il piccolo centro in Basilicata, sede del parco Nazionale del Pollino. Ma la solidarietà quella vera, non ha confini. E così dal Nolano è nata una raccolta di beni di prima necessità e la macchina dell’affetto e degli aiuti è partita verso la Lucania. Gli angeli templari, guardie del Osmtj, ordine sovrano militare tempio di Gerusalemme, il tenente colonnello Giuseppe Maschile e il maresciallo Domenico Manganiello hanno organizzato l’iniziativa (a cui hanno risposto in tanti) e sono partiti per Rotonda (circa 240 chilometri)  con pasta, olio, farina pelati, legumi, omogenizzati e altri beni di primissima necessità. La famiglia lucana ha ringraziato: gli “angeli” esistono ancora.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online