Eccellenza, la rinascita di Achille Aracri: gol all’esordio con Città di Nocera

NOCERA (Salvatore Ioime) –  Ad Aracri è tornato il sorriso. L’ex centrocampista del Torrecuso, senza squadra dallo scorso giugno, non si è dato per vinto ed ha continuato a lavorare duramente in questo periodo. Dopo l’ottima esperienza in serie D con la squadra beneventana (in due anni dieci gol in 60 presenze), IL 21enneAracri ha firmato da pochi giorni con “Città di Nocera” che milita nel campionato di Eccellenza campana nel girone B. Il tecnico Maiuri l’ha schierato subito dal primo minuto in campionato contro la Scafatese e lui si è fatto subito trovare pronto. Passano solamente quattro minuti ed Aracri firma il suo primo gol con la sua nuova squadra con un preciso colpo di testa. Al 18′ il centrocampista originario di Cicciano si procura un calcio di rigore, ma Carotenuto fallisce dagli undici metri. 7.5 in pagella: gol e rigore procurato. Il duro lavoro ripaga sempre: ora Aracri potrà rilanciarsi in una piazza importante come Nocera. Ecco le parole del centrocampista di Città di Nocera nel post-partita: “E’ stato un esordio positivo, ma la cosa più importante è stata la vittoria. E’ stata una grande prestazione della squadra e il gol fortunatamente è arrivato all’esordio. Posso fare ancora molto di più. Questa è una piazza importante e si deve lottare. Il gol è arrivato subito: è stata una bella giornata. Un pubblico così è di categoria superiore, speriamo di coltivare questo sogno”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online